Gli INCANTESIMI DELLA LUPA

Oggi è il Solstizio d’estate, un giorno MAGICO!

Da oggi al 24 giugno, più comunemente conosciuta col nome cattolico di notte di S. Giovanni, si possono fare rituali per realizzare i desideri, tenere lonana la malasorte e, sopratutto, attirare l’amore e sapere il mestiere del futuro marito.

Mia nonna, che era la strega del paese in cui visse per circa centio anni, mi tramandò il suo Antico Sapere.

La notte del Solstizio, o quella del 24, sotto il cielo notturno, sotto un vecchio castagno, bruciava, dentro ad un piccolo recipiente, della verbena, per tenere lontano gli spiriti malvagi durante il rituale e per esorcizzare la malasorte.

Poi, dentro ad una tazza piena d’acqua di fonte, rompeva un uovo di una gallina bianca e ne versava solo l’albume,  recitando, per tre volte,questa piccola filastrocca:

” Oh, luna, luna crescente,

fammi sognar, dormendo

chi sposerò vivendo”

Non solo l’incantesimo ti aiuta a sognare il futuro amore, ma, nella tazza in cui si versa l’albume, se osservata il mattino seguente, dovrebbero apparire

dei segni attraverso cui si può leggere il lavoro che svolgerà.

Per me funzionò, provateci anche voi!

Tutt@ possiamo essere streghe di noi stess@!

Buon Solstizio e BUONA SORTE!

Che la Dea sia con noi!

Piaccia che sia così!

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...