Piangere lacrime d’inchiostro su fogli candidi mi ha aiutata e mi aiuta a trasformare la mia rabbia in un immenso, liberatorio ululato. Anche per voi, miei cari navigatori, che per caso approdate in questo mio giardino del dolore, è stato o è tutt’ora così?…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...